Avocado, Cipolle, Fagioli azuki, Farina di mais, limone, mais, Peperoni, Piatti unici, pomodoro, Senza glutine, Tofu, Yogurt di soia

Tacos messicani con farcitura vegetale

Scopro oggi che i tacos croccanti sono un prodotto tex mex, e che invece quelli originali messicani sono morbidi.
Non si smette mai di imparare ma io per il mio finger food li ho trovati croccanti e piccini già belli che pronti.
Qui purtroppo non vi daro’ la ricetta dei tacos croccanti ma del ripieno. Un’idea per farcire in modo goloso con soli alimenti vegetali
… anche qui non me ne vogliano i messicani se abbiamo deciso di lasciare polli e manzi fuori dai nostri finger food ^_^

Ingredienti (per 4 persone):

  • 12 tacos da finger food (o 1 grande)
  • 400 gr di fagioli neri lessati
  • 50 gr di tofu affumicato
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • un vasetto piccolo di mais dolce
  • un avocado maturo
  • un vasetto di yogurt di soia
  • un limone
  • una cipolla piccola gialla
  • 100 ml di passata di pomodoro
  • un cucchiaino scarso di paprica dolce (misto piccante se piace)
  • una punta di cumino
  • un cucchiaino di zucchero
  • 3 cucchiai di aceto di mele o bianco di vino
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.

Preparazione:
1- Tagliate a quadretti piccoli il tofu affumicato e fate rosolare in una padella con olio evo.
2-Tagliate a fette sottili mezza cipolla e portatela nella padella del tofu, fatela imbiondire, quasi rosolare perchè a quanto pare è così che fanno i messicani, non si limitano ad imbiondirla ma quasi a bruciacchiarla per accentuare il sapore.
3-Aggiungete alla padella i fagioli prelessati, fateli rosolare, aggiungete la passata di pomodoro e continuate la cottura a fuoco dolce per circa 15/20 minuti. Aggiungete acqua se fosse necessario.
4-Spegnete e aggiungete prima la paprica e poi il cumino, a vostra discrezione perchè è un sapore che non sempre piace. A me non piace in maniera particolare quindi ne ho messo poco, ma devo dire che qui era necessario altrimenti non sentivo il Messico. Assaggiate sempre!
5-A fine cottura metà dei fagioli andranno frullati finemente per farne una crema e la restante parte li terremo integri.
6-In un’altra padella cuocete in olio evo i peperoni tagliati a striscioline, la restante cipolla (lasciandone una fettina sottile per il guacamole) e il mais . Salate, e cuocete fino a quando il peperone non sarà ben cotto, circa 30 minuti. Gli ultimi 2/3 minuti aggiungete un cucchiaino di zucchero e 3 cucchiai circa di aceto, sfumate e spegnete.
7-Preparate il guacamole schiacchiando con la forchetta l’avocado, irrorate con succo di mezzo limone, aggiungete la cipolla finemente tritata, salate e finite con un giro di olio evo.
8-Allo yogurt aggiungete il succo dell’altra metà di limone, un cucchiaio di olio evo, un pizzico di sale e dell’erba cipollina.
9-Lavate e mondate l’insalata.

Abbiamo ora:
– tacos
– la crema di fagioli e i fagioli
– i peperoni spadellati con cipolla e mais
– il guacamole
– la panna/yogurt acido
– l’insalatina

Assembliamo:
Prendete il tacos e spalmatelo della crema di fagioli, aggiungete un cucchiaio di fagioli, un cucchiaio dei peperoni e portate in forno per qualche minuto 3/5 minuti a 170 gradi.
Riprendete i tacos, aggiungete un po’ di insalata verde, un cucchiaio di guacamole e un filo di panna acida.

Qui sotto metto le seguenze.
Servite poi finiti e caldi con una spolveratina di paprica piccante che qui ho dimenticato ^_^

inviaci un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*