Peperoni, Secondi, Senza glutine, Tempeh

Spiedini in agrodolce

Tempo di barbecue tempo di spiedini!
Diciamo che in particolare questi sono piu’ adatti nel caldo forno della nostra casetta, per quelli da barbecue dovrei inserirvi altre idee e lo faro’…e come se lo faro’! Ma intanto deliziamoci con questi.
Ricetta orientaleggiante che si rifà ad una classica della cucina cinese.
Ma andiamo con la ricetta ^_^

Ingredienti (ca. 8 spiedini)
– un’ananas
– un peperone rosso
– 150 gr di tempeh
– 2 cucchiai di salsa di soia o tamari
– 2 cucchiai di ketchup
– un cucchiaio raso di amido di mais
– un cucchiaio raso di zucchero
– 4 cucchiai di aceto di mele
– 100 ml di estratto di ananas (succo naturale)
– 4/5 cucchiai di olio evo
– aglio in polvere
– sale

Procedimento:
1 – Preparate l’emulsione unendo in una ciotola la salsa di soia, il ketchup, il succo di ananas, lo zucchero l’aceto l’olio evo, l’aglio in polvere e l’amido di mais.
2 – Tagliate a cubetti ci circa 2/2.5 cm x 2/2.5 il tempeh e lasciatelo riposare una notte in frigorifero nell’emulsione rigirandolo.
3 – Tagliate della stessa dimensione del tempeh anche il peperone e l’ananas.
4 – Alternate su uno stuzzicadenti da spiedini peperone, tempeh marinato e ananas. (vedi immagine sotto)
5 – Spennellate dell’emulsione rimasta nella ciotola gli spiedini e metteteli in una teglia con un fondo di un po’ di acqua.

6 – Accendete il forno a 180 gradi e cuocete per circa 20/25 minuti, fino a doratura.
7 – Servite caldi con il liquido di risulta rimasto sul fondo e un pizzico di sale.



inviaci un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*