Barbabietola, Primi, Riso, Senza glutine

Risotto barbabietola mela e fave di cacao

Gnam gnam, se non vi piace la barbabietola, lasciatevi stupire da questo risotto delizioso.
Un modo diverso per utilizzare la barbabietola e farsi deliziare dall’affascinante colore.

Ingredienti

  • 12 pugni di riso semintegrale o brillato
  • Circa  1 litro di brodo vegetale (dipende dal tipo di riso e quindi dal tempo di cottura)
  • uno scalogno
  • 100 ml di vino bianco
  • 2 barbabietole di medie dimensioni
  • una mela verde Granny smith di medie dimensioni
  • due cucchiai di lievito alimentare in scaglie
  • Olio evo quanto basta
  • 4/5 fave di cacao (o polvere di caffè)

Procedimento
Mettere un filo di olio in una casseruola, aggiungere la mela grattugiata, appassire leggermente e aggiungere lo scalogno che con il liquido della mela appassirà in breve.
Aggiungere il riso, tostare un minuto rigirando e sfumare con il vino.
A questo punto continuiamo la cottura del risotto ricorrendo al brodo vegetale caldissimo.
Nel frattempo frullate la barbabietola e filtratela, oppure estraetela.
Se piace in maniera particolare si puo’ aggiungere anche metà polpa frullata, questo a vostro gusto ma nel caso specifico ho preferito limitarmi ad usarne solo il succo.
Aggiungete il succo di barbabietola al brodo e mantenete alta la temperatura del brodo e portate quasi a termine la cottura del risotto.
Assaggiate il vostro risotto, ovviamente quello brillato cuocerà più rapidamente e avrà bisogno di meno liquidi, se vedete che il brodo scarseggia preparatene altro, se già sapido aggiungete acqua calda.
Ad un minuto dal termine della cottura, prelevate un paio di cucchiai di risotto e fatene una crema nel vaso del frullatore ad immersione aiutandovi con un po’ di liquido, che sia brodo o acqua e aggiungetelo al risotto che terminerà la cottura insieme ad un cucchiaio di lievito alimentare in scaglie.
Spegnete il fuoco e mantecate con 4 cucchiai di olio evo preferibilmente freddissimo.
Mantecato deve restare all’onda, quindi se vedete che si è asciugato prima di servire aggiungete poco brodo e amalgamate.
Il vostro risotto è pronto, servitelo con della granella di fave di cacao o della polvere di caffè tenuta separata come mostra la foto

inviaci un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*