Farina di piselli, Farina di riso, Nocciole, patate, piselli, Primi

Chicche di piselli nocciole rosmarino su salsa di finocchio

Chicche di piselli con nocciole e rosmarino su salsa di finocchio

Ingredienti :

  • 200 gr di piselli
  • 300 ml di latte vegetale non dolce (io soia)
  • 120 gr di farina di riso
  • 70 gr farina di piselli
  • 50 gr amido di mais
  • sale
  • olio evo
  • sale
  • 5/6 foglie di basilico
  • 50 gr di nocciole tostate
  • rosmarino

Per la salsa (optional)

  • mezzo finocchio
  • un pezzetto di porro o cipolla
  • 100/150 ml ca. di bevanda vegetale non dolce
  • 2 cucchiai di olio evo

Procedimento
1- Cuocete in una padella i piselli con un filo di olio per circa 20 minuti, aiutandovi con dell’acqua e fino a quando i piselli non saranno completamente asciutti. Salate.
3-Portate i piselli in un frullatore ad immersione con parte del latte e qualche foglia di basilico e frullate finemente.
4-Portate i piselli con tutto il latte vegetale in un pentolino e aggiungete 2 cucchiai di olio evo.
5-Raggiunto il bollore versate le farine e rimestate fino a quando non si formerà una palla liscia e omogenea.
5- Quando il panetto è ancora caldo lavorate con le mani e cercate di uniformare con l’aiuto di altra farina di riso se il composto risulta troppo appiccicoso.
6- Formate gli gnocchi prima formando delle striscioline e poi tagliando gli gnocchi.
7-Cuocete in acqua salata. Gli gnocchi saranno pronti una volta saliti a galla come i classici di patate.
8- Scaldate in una padella dell’olio e un paio di rametti di rosmarino e ripassate gli gnocchi. Servire con granella di nocciole tostate, rosmarino e sale.

Optional
9-A parte cuocete in una padella porro e finocchio fino a quando risulterà morbido, ho calcolato almeno una mezzoretta. Frullate con del latte vegetale, dell’olio e del sale.
10- Servite gli gnocchi sullo specchio di finocchio e cosparso da granella di nocciole tostate misto rosmarino finemente tritato e sale.
Pepe a conclusione.

inviaci un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*