Anacardi, Menu' giornalieri, Preparato con ..., Primi, Riso, rosmarino, Senza glutine

Risotto prosecco e rosmarino


Ci sono regole nella preparazione di un risotto che fanno la differenza, fra queste ci sono:
1-una buona tostatura del riso
2-il brodo vegetale aggiunto poco alla volta
3-tanto rimestare e cura durante la cottura affinchè il chicco rilasci il suo amido
4-la mantecatura con un grasso che ovviamente nel nostro caso è vegetale
ora via alla ricetta ^_^

Ingredienti (4 persone)
– 12/13 pugni di riso semintegrale (3 ca. a commensale)
– uno scalogno
– mezzo bicchiere abbondante di vino prosecco (circa 150 ml)
– 100 ml di latte vegetale non dolce (io soia)
– 1 lt circa di brodo vegetale
– 20 gr di anacardi
– olio evo q.b.
– 2 cucchiai di lievito alimentare in scaglie
– 5/6 rametti di rosmarino

Procedimento:

(Prima operazione mettere in anticipo gli anacardi in ammollo con il latte vegetale)
1- Versate 3 cucchiai di olio EVO in un tegame (io padella), appena caldo versate il riso e date una prima e leggera tostatura.
2- Aggiungete lo scalogno tagliato finemente, continuate la tostatura per far imbiondire lo scalogno, sfumate con il prosecco fino a totale assorbimento del liquido e continuate la cottura con il brodo vegetale.
3- A parte lavorate gli anacardi precedentemente ammollati nel latte (almeno un’ora). Tritateli finemente in un tritatutto o con un frullatore ad immersione tenendo il latte vegetale dell’ammollo.
4- Aggiungete agli anacardi un pizzico di sale, il lievito alimentare, 3 cucchiai di olio evo e frullate il tutto fino ad ottenerne una crema che terrete in frigorifero fino all’uso.
5- continuate la cottura del risotto aggiungendo il brodo vegetale poco alla volta e rimestando spesso il risotto.
6- A 2 minuti dalla fine della cottura, quando il chicco seppur cotto nel cuore rimane ancora al dente (di solito con il semintegrale a 22 minuti circa), prendete un paio di cucchiai di riso dal tegame, uniteli alla crema di anacardi fredda da frigorifero e frullate.
7- Unite al risotto prima i rametti di rosmarino spezzati grossolanamente e poi la crema di anacardi. Mantecate il risotto sul fornello aggiungendo un paio di cucchiai di olio.
8- Mescolate il risotto per far assorbire il liquido aggiunto ma in modo che resti all’onda, molto morbido e spegnete il fuoco.
Aggiustate di sale se necessario.
9- Il risotto è pronto, assicuratevi che il risotto rimanga all’onda, se così non fosse allungate con un filo di brodo vegetale, rimestate, impiattate dando dei colpi al fondo del piatto e portare a tavola.

Servite caldo nel piatto con pepe nero e dei rametti di rosmarino.

inviaci un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*