Asparagi, Piatti unici, Preparato con ..., Primi, Quinoa, Semi di zucca, Senza glutine

Tortino quinoa asparagi e semi di zucca profumato al limone

13062061_10207776063552142_8304133768890669754_n13095874_10207776063352137_6571304978479234092_n

MA QUANTO È BUONO QUESTO TORTINO!
FRESCHISSIMO GRAZIE AL LIMONE, IPERPROTEICO GRAZIE ALLA QUINOA, ADATTABILE PERCHÈ SI PRESTA ANCHE CON ALTRE VERDURE DI STAGIONE.
D’ESTATE PROVIAMO A FARLO CON LE ZUCCHINE E I FIORI DI ZUCCA, IN AUTUNNO CON LA ZUCCA E IN INVERNO CON I CARCIOFI.
RAPPRESENTA UN PIATTO COMPLETO RICCO E GUSTOSO


Tortino di quinoa agli asparagi e semi di zucca profumato al limone

Ingredienti:
Tortino
– 200 gr di quinoa
– 200 gr di asparagi
– 2 cucchiai di semi di zucca
– Una patata
– Prezzemolo
– Un cucchiaio di lievito alimentare in scaglie
– 2 cucchiaio di olio evo
– sale
– Scorza di mezzo limone grattugiata

Per la mousse
– latte di soia
– 3 cucchiai di olio evo
– 5/6 asparagi
– Un cucchiaio di lievito alimentare (facoltativo)
– sale
– Semi di zucca (decorazione)

Lavare abbondantemente la quinoa sotto l’acqua corrente.
Consigliata una leggera tostatura in padella prima della cottura in acqua. La proporzione da seguire sarà la porzione di quinoa in due parti di acqua bollente. Dopo circa 20 minuti la quinoa avrà consumato tutta l’acqua e sarà pronto. E’cotta quando i semi rilasceranno il germoglio.
A parte lessare una patata.
Mondare gli asparagi e cuocerli in una padella con olio evo e aglio lasciando qualche punta intera per la decorazione, sistemate di sale e alla fine prezzemolo.
Frullare gli asparagi cotti e aggiungerli alla quinoa, ai semi di zucca finemente frullati con il lievito alimentare, la scorza di mezzo limone grattugiata e solo alla fine la patata lessata schiacciata con la forchetta.
Incorporare tutto con un cucchiaio e con l’aiuto di un coppa pasta fate dei tortini.
A parte fate una crema frullando gli asparagi ben cotti e resi crema un cucchiaio di olio evo e latte di soia basta per ottenere la consistenza desiderata.
Servire il tortino con una noce di mousse di asparagi e un po’ di semi di zucca triturati,  punte di asparagi e un giro di olio.

inviaci un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*