Antipasti, Secondi

Ricottina di soia saporita al rosmarino

DA QUESTA RICOTTINA SI APRE UN MONDO FATTO DI ESPERIMENTI E OTTIMI RISULTATI.
LA PRIMA FATTA È QUESTA, SEMPLICEMENTE INSAPORITA CON ROSMARINO E SERVITA SU UNA BELLA INSALATA COLORATA E SAPORITA, MA CON GLI AROMI POTETE DAVVERO SBIZZARRIRVI.
IO VI DO LA BASE E QUALCHE IDEA, METTETECI DEL VOSTRO O SEGUITE LE ALTRE RICETTE NEL BLOG CHE LA CHIEDONO

RICOTTA DI SOAIASAPORITA AL ROSMARINO

Ingredienti

  • Un litro di latte di soia non dolcificato  (benesicoop o provamel o con un contenuto di soia superiore all8% )
  • 5 cucchiai di succo di limone
  • un cucchiaino di sale e un pizzico per la cottura ultimata
  • un cucchiaio di lievito alimentare in scaglie
  • un cucchiaio di farina di noci di macadamia o anacardi con un pizzico di sale
  •  un rametto di rosmarino
  • un cucchiaio di olio EVO

Preparazione
Mettere a bollire il latte vegetale in una pentola, raggiunto il bollore aggiungere il sale, il succo di limone, rimestare leggermente e spegnere il fuoco.
In breve tempo i fiocchi saliranno in superfici, lasciare il tutto coperto con un coperchio per 5 minuti.
Raccogliamo i fiocchi con un mestolo forato e portiamoli in un contenitore nel quale aggiungeremo il resto degli ingredienti: rosmarino finemente tritato, lievito alimentare, la frutta secca resa farina, un pizzico di sale e un cucchiaio di olio evo.
Amalgamiamo la ricotta con gli aromi e portiamola in una fuscella per formaggi.
Facciamo riposare per 48 ore, perderà nel frattempo i liquidi in eccesso ed è pronta per essere consumata in naturalezza con dell'insalata o delle verdure di contorno, o come base per altre preparazioni, che trovate anche nel blog (vedi i ravioli al tartufo)

 

Qui le vediamo anche nella versione con noci ed erbe aromatiche diverse.
Provatele anche con le olive o i pomodori secchi o pezzetti di altra frutta secca.

inviaci un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*