Antipasti, olive, Pinoli, Secondi, Spinaci, Tofu

Mummia dal cuore tenero di spinaci

La mummia è sempre la mummia, come resistere a questi occhioni? ^_^
La nostra mummietta può essere realizzata anche con una pasta sfoglia classica o una pasta brisè acquistata. Noi la facciamo in casa.

Mummia dal cuore tenero agli spinaci  (circa 6/8 fette)

Pasta brisè

  • 100 gr di burro. (BURRO AI SEMI DI LINO)
  • 200 gr farina tipo 2 o integrale
  • 60 ml di acqua fredda o vino bianco freddo
  • Sale

Ripieno

  • 400 gr di spinaci freschi
  • Uno spicchio di aglio piu’ 1/3 di spicchio per l’impasto
  • Olio evo
  • 100 gr di tofu naturale
  • 1 cucchiaio di lievito alimentare
  • 1 cucchiaio di mandorle finemente tritate
  • Un cucchiaio di pinoli tostati
  • Paprica
  • basilico
  • Sale
  • Pepe
  • olive nere

Pasta brisè classica

1-Prendete il burro vegetale direttamente dal frigorifero ben freddo e tagliatelo a tocchetti, mettetelo in una ciotola con un pizzico di sale e la farina e lavorate leggermente con le punta delle dita in modo da sgranarlo e ottenere un aspetto granuloso. BURRO AI SEMI DI LINO
Aggiungete il liquido.
2-Incorporate velocemente il tutto facendo attenzione a non lavorare troppo ed evitare che gli olii vengano rilasciati. Se notate un surriscaldamento, rimettete la pasta in frigorifero per 15/20 minuti e riprendete a lavorarla.
3- Ottenete un panetto che farete riposare in frigorifero almeno 30/40 minuti.
4- Stendetelo in modo da ottenere un quadrato. Dividetelo idealmente in 3 parti parallele, il centro sarà la parte che accoglie il ripieno e i laterali tagliate sull’esterno a strisce, rappresenteranno le bende
Cercate di ricavarne anche due cerchi di pasta che saranno la base degli occhi.

Ripieno
1- Fate appassire gli spinaci in una padella con aglio e olio e cercate di terminarne dolcemente la cottura, aiutandovi con dell’acqua. Salate e togliete l’aglio.
2- A parte tritate il tofu (o il pane ammollato) con il lievito alimentare, le mandorle, l’aglio, il basilico, paprica e sale.
3- Riprendete gli spinaci, io faccio la metà finemente tritato e metà tagliati al coltello che diano consistenza al ripieno, questo va a piacere.
4- Unite il tofu con gli aromi agli spinaci e amalgamate.
5- Riempite nel mezzo la pasta brisè per il lungo e cospargete con i pinoli tostati. A piacere anche delle olive nere visto che le avete in dotazione e se piacciono.
6- Chiudete la mummia cercando di alternare sopra il ripieno le bende di pasta, una da una parte e una dall’altra in modo che si incrocino. (vedi immagine)
Lasciate all’altezza della testa uno spiraglio dove inseriremo i cerchi di pasta brisè e le pupille fatte con 2 mezze olive nere.
7- Finite le bende chiudete accuratamente i due estremi in modo da dare una forma credibile a questa mummietta, quindi arrotondiamo leggermente.
Inserite i cerchi di pasta brisé e le pupille di oliva nera.
8- Spennellate la superficie con una mistura di 2/3 di olio e 1/3 di latte vegetale.
Infornate a 180° per circa mezzora, il tempo di dorare leggermente la superficie.

 

inviaci un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*